CCISS   recupera password
  • HOME
  • NEWS
  • IN VIAGGIO
  • MEDIA
  • MyCCISS
Attualità
 
Alteravano cronotachigrafi su mezzi pesanti, sequestrati veicoli tra Napoli e Salerno

Blitz della Polizia Stradale di Nola presso un parcheggio di una nota ditta di autotrasporti dell’Agro Nocerino Sarnese.
Gli uomini della Stradale hanno scoperto un sofisticato sistema di alterazione dei cronotachigrafi digitali montati su cinque veicoli della ditta oggetto del controllo.
Questa volta la banda criminale della strada aveva davvero escogitato un sofisticato sistema di alterazione dei crono, capace di bypassare addirittura il doppio sistema di trasmissione dati “tempi di guida e di riposo dei conducenti” montati sui veicoli commerciali di ultima generazione.
Il fatto, ancora più grave, è che attivando questi sistemi di alterazione si disattivava l‘ABS del veicolo, mettendo in grave rischio la sicurezza stradale.
I dispositivi alterati sono stati sequestrati e l’Amministratore Delegato della ditta denunciato per attentato alla sicurezza stradale. Elevate sanzioni per oltre 7mila euro.

Fonte: internapoli.it – 13 febbraio 2018

 
Lista completa delle news