CCISS   recupera password registrati  
  • HOME
  • NEWS
  • IN VIAGGIO
  • MEDIA
  • MyCCISS
 
COSA FACCIAMO

La nostra Mission

Il Centro di Coordinamento opera nel settore della sicurezza stradale con lo scopo di garantire agli utenti della strada le migliori condizioni di viabilità, attraverso bollettini informativi sul traffico, continuamente aggiornati ed un servizio di call center sempre attivo (numero verde gratuito 1518) che risponde a specifiche richieste.

Il C.C.I.S.S. dirama anche eventuali allerta meteo prodotti dalla Protezione Civile ed informa tempestivamente su tutte quelle situazioni di potenziale pericolo che possono verificarsi sulla rete stradale ed autostradale nazionale. Il Centro si relaziona attivamente con le altre istituzioni pubbliche preposte ad assicurare la regolarità della viabilità stradale allo scopo di limitare i disagi durante i periodi di grande spostamento (esodo estivo, festività natalizie e pasquali, ponti, ecc.) e nel caso di eventi particolari (Giubileo straordinario).

La Centrale Operativa, vicina agli utenti della strada, si avvale della collaborazione di Polizia Stradale, Arma dei Carabinieri, ANAS, Automobile Club d'Italia, AISCAT, Autostrade per l'Italia, Infoblu e Viasat.

Il Centro di Coordinamento fornisce tutti gli avvisi sulla situazione del traffico nazionale e sulla sicurezza stradale in generale.

E’ l'unico organismo pubblico italiano che può diramare informazioni certificate sul traffico, gestisce il Traffic Information Center (TIC) nazionale ed è il solo abilitato a scambiare informazioni ufficiali con i Traffic Information Center di altri Stati.

La Centrale Operativa è accessibile agli utenti in modo continuo, tramite collegamento telefonico attraverso il call-center che fornisce consulenza gratuita 365/7/24 al numero gratuito di pubblica utilità 1518, presso il quale è possibile ottenere informazioni, in tempo reale, sulla situazione del traffico sull’intera rete nazionale.

Le informazioni raccolte e validate, sono distribuite da tutti gli Enti con i quali il C.C.I.S.S. ha stipulato accordi.

La RAI impiega le informazioni del C.C.I.S.S. per tutti i servizi radiotelevisivi di infomobilità, diffondendo in broadcast le notizie aggiornate in tempo reale su IsoRadio e nella rubrica Onda Verde, nonché nel corso dei notiziari nazionali e regionali.