Didascalia

ALBIGNASEGO¿(PD). Sono in corso, in questi giorni, i lavori di manutenzione di numerose strade e marciapiedi in tutti i quartieri di Albignasego, frutto di un’ampia programmazione di interventi, che vede il Comune investire due milioni di euro nella sistemazione e realizzazione di asfaltature, marciapiedi, piste ciclabili e rifacimento della segnaletica. Opere che puntano a migliorare la sicurezza stradale per i veicoli, ma soprattutto per la cosiddetta “utenza debole” composta da pedoni e ciclisti.
Questa lunga serie di interventi ben si coniuga con l’analisi svolta per l’aggiornamento del piano ‘Peba’ di abbattimento delle barriere architettoniche, intervenendo con anticipo nei punti critici segnalati dal progettista che lo ha redatto. «Grazie alla collaborazione con i Comitati di Quartiere – dichiara il sindaco – tre anni fa abbiamo avviato una attenta ricognizione di tutte le possibili problematiche segnalate dai cittadini all’interno delle frazioni, individuando i punti che necessitano di una manutenzione e della messa in sicurezza. Tutte queste segnalazioni sono state inserite in un piano triennale che ogni primavera prevede degli specifici interventi. Parte degli interventi in atto in questi giorni mirano quindi a risolvere queste criticità. Per quanto riguarda la mitigazione della velocità lungo le strade cittadine, insieme al rifacimento della segnaletica verticale e orizzontale installeremo degli indicatori luminosi della velocità. Quest’estate, inoltre, con l’avanzo di bilancio vedremo di inserire la realizzazione sperimentale della pista ciclabile lungo via Padova, che si vada a congiungere a via XVI Marzo e a via Torino».

 

Fonte: padovaoggi.it – 7 aprile 2021

Pubblicato 07/04/2021