Didascalia

I ricercatori della Richmond University negli Stati Uniti hanno condotto un test davvero interessante su alcuni topi. In particolare, gli studiosi hanno insegnato a 17 topi a guidare delle piccole auto in plastica in cambio di cibo. Da questo test si è scoperto che tale attività aiuta gli animali a sentirsi meno stressati. Secondo quanto affermato dai ricercatori, questa prova potrebbe aprire la strada allo sviluppo di trattamenti alternativi per alcune malattie mentali. Gli scienziati della Richmond University hanno realizzato una piccola vettura elettrica attaccando un barattolo di plastica trasparente a una piastra in alluminio, disposta su delle piccole ruote. Dopodiché hanno infilato un filo di rame in modo orizzontale attraverso il barattolo con lo scopo di formare tre barre: sinistra, destra e centro. Il topo poteva guidare la piccola vettura solo sedendosi sulla piastra in alluminio e toccando il filo di rame. Oltre a questo, l’animale poteva scegliere la direzione in cui viaggiare.
Dopo mesi di allenamento, i ricercatori dell’università statunitense hanno scoperto che i topi hanno imparato a muovere la particolare automobile e a cambiare addirittura direzione. Al termine degli esperimenti, gli studiosi hanno analizzato le feci dei topi per testare la presenza dell’ormone dello stress e di quello antistress. Tutti i topi avevano dei livelli molto alti dell’ormone deidroepiandrosterone (quello antistress). Gli scienziati della Richmond University sostengono che tale risultato sarebbe dovuto alla soddisfazione di aver imparato nuove abilità, cioè quelle di guidare la piccola auto elettrica e di cambiare la direzione.

 

Fonte: clubalfa.it – 28 ottobre 2019

Pubblicato 31/10/2019