Didascalia

Anche il 2020 ha segnato una diminuzione degli incidenti stradali in Canton Ticino. Lo scorso anno, infatti, la Polizia cantonale e le polizie comunali sono intervenute per la constatazione di 3.194 incidenti (-14% rispetto al 2019). Di questi, 2.602 con soli danni (-13,3%), 419 con feriti leggeri (-20,7%) e 157 con feriti gravi (-17,5%). È stata invece purtroppo registrata una sensibile crescita di quelli mortali, 16 in totale con 17 vittime (+11). Si tratta di 11 automobilisti, 3 motociclisti, 2 conducenti di e-bike e un pedone.
L’obiettivo fissato dall’USTRA (l’Ufficio federale delle strade ndr.) a livello nazionale, sul fronte degli incidenti della circolazione stradale, prevede entro il 2030 di scendere sotto la soglia dei 100 morti (187 nel 2019).

 

Fonte: varesenews.it – 1 aprile 2021

Pubblicato 01/04/2021