Didascalia

CASTELFRANCO DI SOTTO (PI) — Taglio del nastro, martedì 27 aprile, per la nuova rotatoria sull’incrocio tra la strada provinciale 66 (Francesca Bis) e la Strada provinciale 34 (Castelfranco-Staffoli), meglio conosciuta come via Usciana. L’intervento è stato cofinanziato dalla Provincia di Pisa, dal Comune di Castelfranco di Sotto e dalla Regione Toscana, attraverso il bando regionale Azioni regionali per la sicurezza stradale.
Nello specifico, la Provincia di Pisa ha finanziato l’opera per 210mila euro, in qualità di stazione appaltante; il Comune di Castelfranco di Sotto si è fatto carico della progettazione, ed ha trasferito quota parte pari a 100mila euro per la realizzazione, la Regione Toscana ha erogato un cofinanziamento richiesto sul bando pari a 100mila euro.
Presenti all'inaugurazione l'assessore Regionale alle Infrastrutture e Trasporti, il presidente della Provincia di Pisa e il sindaco di Castelfranco Di Sotto.
“La realizzazione della rotatoria – ha sottolineato il presidente della Provincia – rappresenta un tassello importante, che ha cambiato la viabilità di un fondamentale snodo del Comprensorio del Cuoio, dal momento che l’intersezione era, da tempo, un punto critico per la viabilità”.
“Questa rotatoria rappresenta un'importante modifica del nostro sistema viario – ha aggiunto il sindaco di Castelfranco – Un'opera sulla quale la nostra Amministrazione Comunale ha lavorato per lungo tempo, proprio perché fondamentale snodo per la vicina zona industriale e come collegamento con i comuni limitrofi. Abbiamo sostituito l'impianto semaforico, oggetto in passato di numerosi incidenti, migliorando così in modo risolutivo la sicurezza stradale di un punto cruciale per Castelfranco e per tutto il territorio”.
“Da parte della Regione Toscana – spiega l’assessore regionale – lo strumento messo in campo è quello del bando Azioni regionali per la sicurezza stradale, che ha proprio l’obiettivo di eliminare i problemi che possono interessare snodi stradali focali come questo”.

 

Fonte: quinewscuoio.it – 27 aprile 2021

Pubblicato 28/04/2021