Didascalia

Sono cominciate in questi giorni nelle classi prime della scuola primaria, le lezioni di educazione stradale promosse dall’Amministrazione comunale di Ceriano Laghetto con il personale della Polizia Locale. Come già da qualche anno accade, le lezioni per imparare a muoversi in sicurezza sulle strade, rispettando le regole e osservando la segnaletica, riguarderanno in maniera diversa gli alunni della primaria. Dopo la lezione in aula condotta dagli agenti, che hanno spiegato ai bambini i significati dei principali cartelli stradali, le funzione di semafori, marciapiedi e attraversamenti, gli alunni sono usciti in strada per muoversi attorno alla scuola. Accompagnati dagli agenti e dall’Assessore comunale al Tempo libero, i bambini hanno camminato in gruppo utilizzando marciapiedi e attraversamenti pedonali, per identificare insieme i percorsi più sicuri per l’avvicinamento alla scuola di via Stra Meda.
“L’educazione stradale è un progetto dell’Amministrazione comunale che va ad arricchire l’offerta formativa dei nostri ragazzi ed è molto importante per la loro sicurezza, per la loro autonomia e per un uso più consapevole delle strade cittadine – commenta l’Assessore – I bambini seguono con attenzione le lezioni in classe e anche le prove pratiche all’aperto, imparando nozioni di cui magari poi si faranno anche relatori nei confronti di genitori e nonni che talvolta sembrano aver bisogno di un ripasso delle norme del Codice della Strada, a tutela della sicurezza di tutti”.

 

Fonte: ilsaronno.it – 13 febbraio 2020

Pubblicato 13/02/2020