Didascalia

Proseguono i servizi di gestione e manutenzione stradale per il Comune di Firenze, in un assetto operativo che recepisce le disposizioni governative a tutela della salute degli operatori.
“Gli addetti Avr (il servizio di gestione e manutenzione stradale ndr.) stanno continuando ad operare per la sicurezza e la fruibilità delle strade cittadine – ha detto l’Assessore ai Lavori pubblici –, nel rispetto delle norme del governo per contenere il contagio del Coronavirus. Le squadre sono state riorganizzate in modo da proseguire le attività in sicurezza e portare avanti il servizio. Ad oggi – ha proseguito l’Assessore – dall’inizio dell’emergenza sanitaria, è stata garantita la continuità delle attività manutentive: nel periodo dal 2 al 23 marzo sono stati 368 gli interventi di cui 108 a codice rosso, 193 a codice giallo e 34 a codice verde. Di questi 258 interventi sulla pavimentazione, 61 ripristini di segnaletica verticale, otto interventi sulla rete di deflusso delle acque meteoriche, sei interventi di gestione e supporto alla mobilità. Ringrazio gli operatori per il lavoro e l’impegno in questo momento di grave difficoltà”.
In particolare, vengono garantiti i servizi di centrale operativa e contact center, pronto intervento, sorveglianza tecnica stradale inoltre servizi invernali, sviluppo e gestione del sistema informativo, gestione del contenzioso con l’utenza, gestione sinistri.

 

Fonte: met.cittametropolitana.fi.it – 24 marzo 2020

Pubblicato 25/03/2020