Didascalia

Firenze - Uno scooter travestito da e-bike, un’auto immatricolata all’estero mai regolarizzata, un patente scaduta nel 2018 e non rinnovata. Sono questi alcuni dei casi emersi nel corso dei controlli mirati alla sicurezza stradale effettuati nei giorni scorsi dal distaccamento di Rifredi della Polizia Municipale. 12 i veicoli trovati senza assicurazione di cui 4 fermati mentre circolavano con notifica della sanzione in diretta (868 euro, taglio di 5 punti-patente e sequestro del mezzo). Per gli altri, scoperti mentre erano parcheggiati, è scattata la rimozione fino alla depositaria e la multa sarà notificata al proprietario (di questi 5 nella zona del Nuovo Pignone). 19 le sanzioni elevate per mancato uso di cinture di sicurezza, utilizzo del cellulare e transito con il semaforo rosso mentre sono stati quindici i mezzi multati per la sosta su attraversamenti pedonali o in situazioni in cui creavano intralcio al transito del trasporto pubblico.

 

Fonte: nove.firenze.it – 8 settembre 2020

Pubblicato 10/09/2020