Didascalia

Continuano i controlli della Polizia Municipale di Firenze per la tutela della sicurezza stradale. Pattuglie dell’Autoreparto hanno effettuato due interventi in Oltrarno e viale Talenti: nel mirino rispettivamente il transito contro mano e il limite di velocità.
Per quanto riguarda il primo intervento, gli agenti si sono concentrati nella zona di via di Santo Spirito-via Maffia cogliendo sul fatto sette scooteristi che viaggiavano in senso contrario a quello consentito, nonostante la presenza del cartello di divieto. Per tutti il verbale da 167 euro con taglio di 4 punti sulla patente. Doppia sanzione per un ulteriore centauro: transito con il semaforo rosso (167 euro e 6 punti/patente) e mancata revisione del mezzo (173 euro).
In viale Talenti gli agenti dell’Autoreparto e i colleghi dei Reparti Territoriali, con l’utilizzo del telelaser, hanno colto sul fatto cinque veicoli che sforavano il limite (velocità misurate tra 85 e 89 chilometri all’ora). Per i conducenti sono scattate le sanzioni da 173 euro con il taglio di 3 punti/patente previsto per i superamenti compresi tra 10 e 40 chilometri orari.

 

Fonte: laprimapagina.it – 21 marzo 2020

Pubblicato 23/03/2020