Didascalia

Rendere la rete stradale urbana più sicura con meno incidenti: questo l’obiettivo del progetto del Comune di Rho che ha ottenuto da Regione Lombardia un cofinanziamento di circo 200mila euro su un costo totale di 433.190,00 euro.
Gli interventi contenuti nel progetto tendono alla riduzione o eliminazione dei fattori di rischio sui punti critici della rete stradale e quindi a diminuire l’incidentalità stradale. L’andamento del livello di incidentalità degli ultimi anni e l’esposizione al rischio, che può derivare da un ulteriore aumento della mobilità nei prossimi anni, portano a considerare gli interventi a favore della sicurezza stradale tra quelli da attuare con priorità. Si stanno infine definendo i percorsi garantiti alla circolazione dei trasporti eccezionali per mettere in sicurezza e facilitare il transito di merce o di veicoli eccezionali sul territorio di Rho. Ogni hanno transitano infatti più di 1.200 trasporti speciali; un numero che richiede attenzione e valutazione di percorsi ponderati.

 

Fonte: mi-lorenteggio.com – 7 novembre 2019

Pubblicato 08/11/2019