Didascalia

La Provincia di Cuneo installerà nuove barriere di protezione stradale lungo lo sviluppo della strada del Colle dell’Agnello (provinciale 251) in valle Varaita tra Pontechianale-Chianale e il confine di Stato, nei tratti danneggiati da neve, frane e maltempo.
Sono previste barriere in acciaio corten di tipo “autopassivante”, con una classe di contenimento di tipo elevato, severità d’urto e lunghezza operativa adeguata. Il Settore Viabilità (Reparto di Cuneo e Saluzzo) ha predisposto il progetto di fattibilità tecnica ed economica per l’intervento, prevedendo una spesa totale di circa 200mila euro. L’ipotesi di progetto prevede lo smontaggio e/o rimozione di tratti di barriera danneggiati, nuovi piantoni di sostegno e il montaggio della barriera stradale di sicurezza. La copertura economica delle opere avverrà grazie ai finanziamenti relativi ai progetti transfrontalieri ‘Piter’ (Piani Integrati Territoriali) per “Terres-Monviso”, che riguarda il Saluzzese e cinque valli, dall’Infernotto alla Stura.

 

Fonte: cuneo24.it – 8 novembre 2018

Pubblicato 08/11/2018