Didascalia

Stanno partendo in questi giorni o prenderanno il via a breve, una serie di interventi volti alla messa in sicurezza delle strade del Comune di Rivarolo Mantovano. Lavori che saranno in parte realizzati con un contributo da 50mila euro messi a disposizione dallo Stato ed in parte con un mutuo.
Tra gli interventi il completamento dell’impianto di illuminazione ed il rifacimento di marciapiedi e banchine stradali, bisognose di interventi, sulla SP64, dove sarà sistemata anche la pista ciclabile. Interventi realizzati per mettere in sicurezza, come spiegato dall’Assessore ai Lavori Pubblici, anche il passaggio degli studenti alla fermata dello scuolabus.
Lavori in vista anche per il marciapiede davanti alla scuola materna di via Vittorio Veneto a Cividale Mantovano. La sistemazione del fondo stradale è quanto invece previsto per Vicolo del Chiodo. Tutti interventi, questi, che sono già stati affidati ed in partenza in questi giorni per concludersi entro fine aprile.
Sarà invece frutto di un mutuo contratto con la Cassa Depositi e Prestiti, il rifacimento dei marciapiedi di viale Edoardo Manfredini, uno tra i più importanti di Rivarolo. L’opera costerà 116mila euro a base d’asta e sarà affidata entro un mese.
I lavori messi a cantiere dal Comune di Rivarolo Mantovano non finiscono però qui: prevista anche la posa di undici pali della luce ed una torre faro nella zona artigianale per rendere più sicuri ed illuminati il parcheggio riservato ai camion e l’ultimo tratto di via dell’Impresa. Intervento questo che costerà circa 10mila euro finanziati con le provvidenze economiche a disposizione della lottizzazione artigianale.

 

Fonte: vocedimantova.it - 9 aprile 2019

Pubblicato 13/04/2019