Didascalia

A Bari, molto presto, i mezzi pubblici diventeranno quasi del tutto gratuiti per chi sceglierà l’abbonamento annuale, il cui prezzo passerà da duecentocinquanta a venti euro all’anno.

 

“Nel 2023 andare in autobus a Bari conviene”. Ad annunciare la misura, con queste parole, è stato il sindaco, che ha sottolineato come il capoluogo pugliese sia “la prima città italiana ad adottare questa politica in favore della domanda di mobilità sostenibile, garantendo a tutti i cittadini l’accesso al trasporto pubblico locale”. Lo scopo principale dell’iniziativa è quello di incentivare chiunque abiti a Bari, o ci si rechi abitualmente – per motivi di studio o lavoro – a spostarsi con i mezzi pubblici invece che con l’auto. Per questo, il costo per utilizzare i mezzi pubblici sarà così basso per tutti, e non solo per i residenti o per chi ha redditi più bassi.

 

Fonte: https://www.iconaclima.it/ 

Leggi l’articolo nella versione integrale

Pubblicato 19/01/2023