Didascalia

Arriva la svolta anti traffico a Milano. Già prima di Natale, la proposta per istituire il limite di velocità in ambito urbano a 30 chilometri all’ora era stata inserita nell’ordine del giorno, ma è stato tutto rimandato a dopo l’Epifania. La maggioranza, quindi, è al lavoro con la giunta, per portare al voto le due proposte. Oltre a quella riguardante il limite di velocità, si affaccia l’ipotesi di introdurre il pagamento della sosta per le seconde auto. 

Milano potrebbe diventare quindi una “Città 30“, allineandosi a un modello già adottato in altre città italiane come Olbia e Bologna (da giugno 2023) e ampiamente diffuso in Europa. 

Fonte: https://www.teleambiente.it

Leggi l’articolo nella versione integrale

Pubblicato 15/01/2023