Didascalia

La Costiera Amalfitana diventa smart. La micro-mobilità elettrica prende piede nella Divina grazie alle bici elettriche e ai monopattini installati in diversi punti strategici del territorio. Questo, da un lato, andrà a ridurre l’impatto ambientale, riducendo il livello di inquinamento. Dall’altro, proverà ad allentare la stretta sulle strade della Costiera che, tra cantieri e disagi vari, in estate danno luogo a code lunghe e rallentamenti per gli automobilisti.

Il progetto è promosso dal Distretto Turistico Costa d’Amalfi, attraverso il suo braccio operativo Rete Sviluppo Turistico Costa d’Amalfi, che vede come Comune capofila Tramonti e che vede la partecipazione delle città del comprensorio turistico.

Fonte: amalfinotizie.it - 21 aprile 2022

Leggi l’articolo nella versione integrale

Pubblicato 08/05/2022