Didascalia

La UITP - l’Associazione Internazionale del Trasporto Pubblico - ha presentato i risultati del “Bus Fleet Survey 2023”, un’iniziativa del Comitato Industria Veicoli e Attrezzature dell’associazione internazionale basata su un’indagine condotta su 54 organizzazioni in 21 Paesi europei.

 

Attualmente, un quarto di tutti gli autobus presi in considerazione nell’indagine è a zero emissioni. Inoltre, entro il 2027 questa percentuale raddoppierà, portando la flotta di autobus a energia pulita al 52%, e al 70% entro il 2030.

 

Secondo le oltre 40 organizzazioni europee che hanno condiviso i dati sull’evoluzione della propria flotta, le dimensioni della flotta di autobus europea aumenteranno di circa il 6% entro il 2030. In Europa occidentale, l’aumento raggiungerà il 10%.

 

Più precisamente, secondo il documento, le dimensioni della flotta di autobus aumenteranno dell’11% nelle aree urbane con 100.000-250.000 abitanti e il numero di autobus articolati crescerà in tutte le regioni d’Europa.

 

Fonte: https://www.autobusweb.com/ 

Leggi l’articolo nella versione integrale

 
Pubblicato 23/05/2024