Didascalia

Anas, Società del Gruppo FS Italiane, ha aperto al traffico la variante di Altamura, tra la strada statale 96 'Barese' e la 99 'di Matera' in provincia di Bari, nell'ambito dei lavori di adeguamento dal km 85,000 (inizio Variante di Altamura) al km 81,300 (innesto con la SS 99).

La nuova Variante, che rientra nell'ambito dei lavori dell'itinerario Bari Matera,  è stata realizzata con l'ampliamento da due a quattro corsie e dei relativi svincoli. Il valore complessivo dell’investimento è di circa 35 milioni di euro.

Nel dettaglio, l'apertura al traffico riguarda la SS 96 tra il km 81,300 ed il km 83,700 e la SS 99 dal km 0,000 al km 2,700 incluso il nuovo raccordo SS 99 oltre alle relative rampe, rotatorie e svincoli.

L’intervento completa e potenzia il collegamento infrastrutturale tra Puglia e Basilicata, migliorando la raggiungibilità dei territori serviti, la connessione internodale con i nodi ferroviari ed aereoportuali dell’area metropolitana di Bari e l’accessibilità al territorio di Matera, Capitale Europea della Cultura 2019.

Prima della rotatoria in corso di dismissione sulla SS 99 in esercizio (lavori già aggiudicati ed in fase di consegna) è previsto un restringimento di carreggiata da due ad una corsia con limite di velocità di 40 km/h.

L’apertura consentirà anche il completamento delle opere complementari e di finitura previste sulla viabilità secondaria sino ad oggi interessata dalle deviazioni del traffico, per il completamento e la definitiva conclusione dei lavori.

 

Fonte: ANAS– 09 Luglio 2019

Pubblicato 09/07/2019