Didascalia

Pellezzano è l’unico Comune della Valle dell’Irno che rientra nell’elenco degli Enti locali ai quali, la  Regione Campania, ha attribuito i finanziamenti per le progettualità riguardanti la sicurezza stradale. Nell’ambito del progetto presentato, che ammonta a 64mila euro complessivi, ha ricevuto un contributo di 40mila euro, con una quota a carico dell’ente di 24mila euro. Il finanziamento è giunto tramite decreto dirigenziale della Regione Campania che ha ad oggetto il “bando per l’accesso a contributi regionali per azioni e progetti in materia di sicurezza urbana e polizia locale - Annualità 2018/2019”.
La proposta del Comune di Pellezzano, denominata “Progetto Sicurezza Stradale”, ha il primario obiettivo di incrementare le potenzialità dell’Amministrazione comunale nel contrasto dell’incidentalità stradale, con particolare attenzione ai punti critici della rete comunale.
Per questo motivo si è reso necessario redigere un programma di prevenzione stradale che si concentra sui seguenti punti:

  • Acquisto di n. 2 autovetture da utilizzare per la riduzione dei fattori di rischio tramite il potenziamento del controllo dalla viabilità extraurbana, normalmente percorsa a velocità sostenuta, alla viabilità urbana, soprattutto delle frazioni.
  • Acquisto di un sistema “Street Control” per equipaggiare le auto di cui al punto precedente;
  • Creazione di una più ampia cultura della sicurezza stradale, non solo con azioni di sensibilizzazione della popolazione ma anche incrementando la competenza e conoscenza del personale dell’Amministrazione coinvolto, a vario titolo, nel campo dell’incidentalità stradale e nella gestione della rete stradale.

Nel progetto sono state altresì individuate le strade e i punti di maggior rischio per gli incidenti, al fine di applicare gli interventi adeguati alla risoluzione di tali pericoli e aumentare, di conseguenza, il livello di salvaguardia dell’incolumità dei cittadini.

 

Fonte: salernonotizie.it – 14 marzo 2019

Pubblicato 15/03/2019