Didascalia

Dopo l’apertura della prima stazione di servizio a idrogeno a Mestre, il Comune di Venezia fa un ulteriore passo avanti con l’annuncio della realizzazione del Parco dell’idrogeno a Marghera. Quest’area vedrà la costruzione di una stazione di rifornimento dedicata alla nuova flotta di 90 autobus alimentati a idrogeno che entreranno in circolazione entro il 30 giugno 2026. Un’iniziativa che si inserisce perfettamente negli obiettivi ambientali della città, mirando a ridurre drasticamente le emissioni nocive derivanti dai trasporti pubblici.

 

Il cuore pulsante dell’iniziativa è rappresentato dalla produzione locale dell’idrogeno verde attraverso l’elettrolisi dell’acqua in un impianto alimentato da fonti rinnovabili. Questo non solo garantisce una fonte energetica pulita, ma apre anche le porte alla futura espansione del servizio anche alle imbarcazioni, delineando così nuovi orizzonti per il trasporto ecologico nella città lagunare.

 

Fonte: https://www.notizie.com/ 

Leggi l’articolo nella versione integrale

 
 
Pubblicato 27/05/2024