Didascalia

Stelviobus: la mobilità sostenibile in val di Rabbi e val di Peio con l’obiettivo di fornire un servizio migliore nel pieno rispetto dell’ambiente, infatti, il Parco, in accordo con i Comuni di Peio e Rabbi ha confermato il sistema di trasporto collettivo, a basso impatto, già sperimentato nel Parco negli anni passati e destinato a garantire un’esperienza più gratificante e responsabile ai visitatori.

 

Nel dettaglio, fino a domenica 4 settembre saranno attivi i vari servizi:

  • la strada da Peio Fonti alla località Fontanino verso la diga di Pian Palù (Val del Monte) resterà chiusa alle auto dalle 9:45 alle 17:00 lasciando spazio alla navetta. Un capiente parcheggio di attestamento è stato predisposto a Peio Fonti, al bivio per la Val del Monte. Cinque le fermate previste con una frequenza pari a una corsa ogni 15 minuti;
  • in Val de la Mare, saranno gestiti i parcheggi in località Malga Mare, Prabon e Tabla-Pontevecchio; inoltre, il traffico sarà regolamentato nel tratto Prabon-Malga Mare: si può solo salire tra le 7:30 e le 13:30 salvo emergenze. Dalla località Prabon sarà possibile raggiungere Malga Mare anche a piedi tramite un sentiero che sale in destra orografica in circa 30 minuti;
  • in Val di Rabbi, i parcheggi Plan e Còler saranno raggiungibili prima delle 9:45 e dopo le 17:00, orario di chiusura della strada provinciale. In questa fascia oraria è disponibile un capiente parcheggio in località Plazze dei forni da dove saranno attive 4 linee di mobilità sostenibile, dirette, rispettivamente a Còler, Malga Monte Sole alta, Maleda bassa e Malghe Samocleva e Caldesa, quest’ultima con posti limitati su prenotazione.

 

Una viabilità più agevole all’insegna della mobilità sostenibile garantisce a visitatori e residenti una migliore fruizione dei paesaggi e dei luoghi. Al tempo stesso permette di preservare quelle valli così suggestive da un impatto altrimenti eccessivo e dannoso per l’ambiente. Si ricordano

 

Fonte: lavocedeltrentino.it – 23 giugno 2022

Leggi l’articolo nella versione integrale

Pubblicato 25/07/2022