Didascalia

Sono stati avviati a Venaria i lavori di “Valorizzazione del sistema di accessibilità e delle connessioni - manutenzione straordinaria suolo pubblico III”, finanziati in parte con fondi del “Bando periferie”. I lavori, per un importo contrattuale di quasi 640mila euro, Iva esclusa, verranno eseguiti da una ditta di Roma, e verranno completati, salvo imprevisti, entro novembre 2020. L’appalto prevede la realizzazione di interventi di miglioramento della sicurezza stradale con la sistemazione dell’incrocio di via Paganelli/via Pretegiani, nel quartiere Gallo Praile, nei pressi della scuola, dell’area giochi e della Chiesa. È prevista anche la sistemazione dell’incrocio di corso Papa Giovanni XXIII/via Iseppon, per rendere più sicuro l’accesso alla scuola “Don Milani” e la sopraelevazione dell’incrocio tra via Primo Barbi Cinti/via Guido Rossa. Nel cronoprogramma è inserito anche il completamento del percorso ciclopedonale sul corso Garibaldi (tra via Iseppon e viale delle Industrie), la sistemazione dei giunti del ponte sul torrente Ceronda in via Cavallo, la sistemazione dei tratti più ammalorati di vari corsi e vie cittadine (corso Matteotti, corso Machiavelli e via Barbi Cinti, via Petrarca, e la sistemazione di via Giordano Bruno).

 

Fonte: quotidianovenaria.it – 26 giugno 2020

Pubblicato 29/06/2020