• Osservatorio Trasporti del Mit: cresce la domanda ma non nel trasporto pubblico locale

    Dalla pubblicazione dei dati del Report trimestrale dell’Osservatorio sulle tendenze di mobilità predisposto dalla Struttura Tecnica di Missione (STM) del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, risulta una crescita rilevante della domanda di mobilità nel primo trimestre 2024 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.   Gli aumenti sono stati registrati per...

    Approfondisci...
  • Il trasporto aereo del futuro: come cambierà grazie alle ultime innovazioni

    In quest’era di crescente consapevolezza ecologica, le compagnie aeree e i produttori di aeromobili stanno investendo massicciamente in tecnologie all’avanguardia per ridurre l’impronta di carbonio dei voli. Al centro di questa rivoluzione si trovano i motori elettrici e le tecnologie ibride, che promettono di eliminare l’uso di combustibili fossili attraverso l’impiego di batterie al...

    Approfondisci...
  • La Cer è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi di facilitazione per i viaggiatori e di decarbonizzazione

    Il trasporto ferroviario dei passeggeri è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi preposti di facilitazione per i viaggiatori e di decarbonizzazione. È quanto emerge dal rapporto pubblicato dalla Piattaforma sul trasporto ferroviario internazionale di passeggeri, una specifica struttura creata nel 2020 - di cui fa parte anche la Cer (Comunità delle imprese ferroviarie e delle...

    Approfondisci...
  • Il progetto MUSA "ispira" la mobilità sostenibile

    È stato battezzato M.U.S.A (acronimo di Mobilità Urbana Sostenibile e Attrattori culturali) il progetto nato per supportare politiche e interventi innovativi in chiave di sostenibilità economica, sociale e ambientale nelle aree urbane di Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.   I principali destinatari di MUSA saranno le Amministrazioni comunali: 8 città pilota dell’Obiettivo...

    Approfondisci...
  • L’Africa alla svolta elettrica: la rivoluzione della mobilità sostenibile

    Le città africane hanno gravi problemi di congestione, inquinamento e scarsa qualità dell’aria. Ma alcune iniziative stanno avviando una vera e propria rivoluzione della mobilità, che va verso dei sistemi di trasporto più sostenibili.   Un esempio è quello di Dakar, capitale del Senegal, dove a gennaio 2023 è stata introdotta una flotta di autobus elettrici. Questo sistema di...

    Approfondisci...
  • Il mercato delle ebike crescerà di 5 volte nei prossimi 10 anni

    Secondo un recente studio, il mercato delle ebike è destinato a crescere notevolmente nei prossimi dieci anni, con un incremento di ben cinque volte entro il 2035.    Le ebike rappresentano oggi quasi il 37% del mercato europeo della micromobilità e si prevede che questa quota crescerà, con un valore totale che supererà i 100 miliardi di euro entro il prossimo decennio....

    Approfondisci...
  • Roma, al via il “piano verde di emergenza” per il clima

    Alberi in vaso per accompagnare - in previsione delle alte temperature estive - l’attesa dei cittadini, in particolare in prossimità delle fermate dei trasporti pubblici del quadrante Est di Roma, e integrare, laddove necessario, il sistema verde cittadino costituito da alberature stradali, aree verdi, parchi e ville storiche.    È questo l’obiettivo del progetto “piano...

    Approfondisci...
  • 570 milioni dalla Comunità europea per incentivare le navi all’utilizzo dell’elettricità

    La Commissione europea (Ce) ha approvato - ai sensi delle norme dell'Ue sugli aiuti di Stato - un regime italiano da 570 milioni di Euro per incentivare le navi a utilizzare l'elettricità erogata da reti elettriche terrestri quando sono ormeggiate nei porti marittimi.    La misura contribuisce a ridurre le emissioni di gas a effetto serra e l'inquinamento atmosferico e...

    Approfondisci...
  • Trasporto pubblico: secondo uno studio, lo prediligono i cittadini dell’Est Europa

    A prediligere il trasporto pubblico locale sono gli abitanti di varie città dell’Europa orientale, tra cui Praga (dove viene indicato come il mezzo più usato dal 69,1% dei residenti), Bucarest e Varsavia.   Questo è quanto emerso dalla rilevazione “Quality of life in European cities”, condotta dalla Commissione Europea con il contributo dell’Istat in una selezione di città...

    Approfondisci...
  • Il trasporto marittimo del futuro: cosa aspettarci dalla “rivoluzione del mare”

    In questi ultimi anni, stiamo assistendo all’avvento di tecnologie quali l’Artificial Intelligence (AI), l’Internet of Things (IoT) e lo sviluppo di nuove tecniche di Energy Management che hanno generato profondi cambiamenti all’interno di numerosi settori. Anche il più antico settore dello shipping viene direttamente coinvolto in un processo di rivoluzione tecnologica ed energetica, la...

    Approfondisci...
  • Edimburgo, svolta green nel settore della pubblicità: al bando i combustibili fossili

    La città di Edimburgo ha deciso di vietare le pubblicità di combustibili fossili sui trasporti pubblici e negli spazi pubblici. Questa iniziativa si inserisce in un trend crescente volto a ridurre la promozione di pratiche e prodotti dannosi per l’ambiente.   Un passo in linea con gli impegni di Edimburgo verso un futuro a basse emissioni di carbonio, coerente con gli...

    Approfondisci...
  • Parte da Venezia la nuova sfida per una mobilità sostenibile

    Parte da Venezia la nuova sfida per una mobilità sostenibile. In una delle città più complesse al mondo per quanto riguarda le necessità di trasporto, la svolta green nella mobilità è senz’altro un tema di grande attualità.   Per questo la Serenissima è stata scelta – insieme ad altre due città: Varanasi in India e Detroit negli Stati Uniti – per il progetto Sustainable Cities...

    Approfondisci...
  • La mobilità elettrica fa diminuire le emissioni di CO2 di nuove auto e furgoni in Europa

    Secondo i nuovi dati provvisori pubblicati dall’European Environment Agency (EEA), le emissioni medie di CO2 di tutte le nuove auto immatricolate in Europa nel 2023 hanno continuato a diminuire e sono state inferiori dell’1,4% rispetto al 2022.    Allo stesso modo, le emissioni medie di CO2 dei nuovi furgoni hanno continuato a diminuire e sono state inferiori dell’1,6%...

    Approfondisci...
  • L'Autostrada blu del nord Italia: il trasporto idroviario aumenta il traffico merci producendo meno inquinamento

    Il trasporto idroviario commerciale interno italiano si sviluppa principalmente attorno al bacino idroviario padano-veneto, che trova nell'idrovia Fissero-Tartaro-Canalbianco il suo elemento chiave, la cosiddetta "Autostrada blu".   L'Asta navigabile del fiume Po, infatti, è l'unica tratta che garantisce la navigabilità a scopo commerciale per 365 giorni all'anno. Nonostante...

    Approfondisci...
  • Guida autonoma, entro due anni i primi veicoli sulle strade britanniche

    Le prime auto a guida autonoma potrebbero circolare sulle strade del Regno Unito già nel 2026, dopo il voto favorevole all’Automated Vehicles (AV) Act di fine maggio.   Secondo le stime dello stesso Governo di Londra, si potrebbe raggiungere un potenziale economico di 42 miliardi di sterline entro il 2035, per 38mila nuovi posti di lavoro qualificati.   Al centro...

    Approfondisci...
  • Friuli: 3 milioni per due nuove imbarcazioni del Trasporto Pubblico Locale

    Grazie a un trasferimento di fondi ministeriali per circa 3 milioni di euro, il servizio pubblico marittimo regionale del Friuli Venezia Giulia potrà contare a breve su due nuove imbarcazioni per il trasporto di passeggeri e biciclette.   Una prima imbarcazione ha una capacità di trasporto di 280/300 passeggeri e 50 biciclette ed è dotata di tre bagni, di cui uno accessibile;...

    Approfondisci...
  • Courmayeur vuole dire addio alle automobili: il progetto

    Courmayeur vuole dire addio alle automobili. L’idea della località alpina della Valle d’Aosta è quella di vietare le auto, creando un sistema di funivie in grado di collegare le valli e le piste da sci, seguendo l’ottica della sostenibilità ambientale.   Il progetto prevede l’istituzione di un sistema misto di telecabine e trasporto su rotaia che consentirebbe di collegare...

    Approfondisci...
  • Cresce il mercato delle auto connesse: 2,9 miliardi, +17%

    Il settore delle auto connesse e della mobilità smart continua a crescere. Nel 2023 il mercato italiano ha raggiunto un valore di 2,9 miliardi di euro, +17% rispetto al 2022. Un risultato di tutto rispetto, se messo in relazione a quello dei principali Paesi occidentali, che presentano una crescita tra il +10% e il +20%.    Le soluzioni per l’auto connessa valgono 1,56...

    Approfondisci...
  • Per far rallentare le auto basta una pista ciclabile

    Affiancare alle strade una pista ciclabile riduce la velocità di percorrenza delle auto con potenziali effetti positivi sul numero di incidenti. È quanto scoperto dai ricercatori di un’Università americana - la Rutgers University - che hanno condotto uno studio in un incrocio ad alto traffico nel New Jersey.   Il gruppo di ricerca ha creato una pista ciclabile temporanea su un...

    Approfondisci...
  • Trasporto pubblico bocciato in Italia: le città con i servizi peggiori

    Gli italiani bocciano il trasporto pubblico nelle città. In una nuova indagine, nata dalla collaborazione tra Commissione europea e Istat, emerge l’insoddisfazione per i mezzi pubblici del nostro Paese, con poche eccezioni come quella di Milano. La situazione peggiora nel centro e nel sud, dove si trovano alcuni tra i centri urbani con le percentuali di utilizzo più basse.   ...

    Approfondisci...