• Seggiolini antiabbandono, il Ministro firma il decreto

    Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti ha firmato il decreto attuativo dell’articolo 172 del Codice della Strada relativo all’obbligo di installazione dei dispositivi cosiddetti “antiabbandono” sui seggiolini auto, per i bambini nella fascia d’età 0-4 anni. La pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale, prevista per il 12 ottobre 2019, renderà l’obbligo operativo. Obiettivo del provvedimento è quello di prevenire le tragiche morti dei piccoli, “dimenticati” in auto dai genitori “distratti”. Chi non rispetterà la nuova norma, verrà ovviamente sanzionato. Chi non avrà il dispositivo di sicurezza a bordo della propria auto infatti, andrà incontro ad una sanzione che va da 81 a 326 euro. In alcuni casi è anche prevista la sospensione della patente.   ...

    Approfondisci...
  • Accordo tra ANAS e “Massachusetts Institute of Technology”: ecco i sensori mobili per il monitoraggio dei ponti

    Un recente studio del “Senseable City Lab Consortium” del “Massachusetts Institute of Technology” di Boston, ha messo in evidenza come i dati registrati dai dispositivi mobili attraverso gli “accelerometri” di smartphone e tablet (i sensori che permettono di determinare come viene mosso il nostro dispositivo), contengono informazioni significative per monitorare la tenuta di infrastrutture come cavalcavia e ponti. Un accordo tra Anas e l’Istituto statunitense permetterà di sperimentare, a partire da febbraio del prossimo anno, questa tecnologia su due delle arterie più trafficate del Paese: le autostrade capitoline A90 Grande Raccordo Anulare e A91 Roma-Aeroporto di Fiumicino. Dai dati, ha spiegato il tecnico italiano a capo del ‘Senseable City Lab Consortium’ “riusciamo a...

    Approfondisci...