• EUROPEAN MOBILITY WEEK | UNA SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ DA RECORD: LE CITTÀ SCOPRONO IL GREEN

    Quella da poco passata, dal 16 al 22 settembre, è stata la 18° Settimana Europea della Mobilità. Oltre a poter vantare 3.111 città, 2.363 organizzazioni coinvolte e il più alto tasso di partecipazione finora registrato (superando anche il record dello scorso anno), questo appuntamento annuale che l’Europa mantiene con le buone pratiche per una mobilità sostenibile è arrivato anche in un...

    Approfondisci...
  • IL FASCINO DEGLI INCIDENTI

    Quando in autostrada c’è un incidente che provoca lunghe code, spesso anche nella carreggiata opposta succede la stessa cosa (fenomeno chiamato rubberneck effect ) a causa di guidatori che rallentano o si fermano per guardare. Questo determina una turbativa nel traffico e la possibilità che, a causa della distrazione provocata dalla curiosità, si innestino altri incidenti. Le persone si...

    Approfondisci...
  • “Creare una Smart City” La formazione online su ITS e C-ITS

    Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ospita il 25 settembre a Roma l’evento finale del progetto CAPITAL, finanziato dalla Commissione europea, nell’ambito del programma di ricerca Horizon 2020. Sarà il momento conclusivo di un progetto finalizzato alla creazione di una piattaforma online gratuita per la formazione sui sistemi intelligenti di trasporto (ITS e C-ITS). In tale...

    Approfondisci...
  • Mobilità urbana, Maas, logistica e smart road per far crescere l’Italia

    Le priorità per la smartmobility Gli esiti del convegno “Smart Mobility: un’opportunità per la crescita” organizzato da TTS Italia a Roma l’11 luglio scorso hanno visto tutti i partecipanti d’accordo sulla necessità di immettere una massiccia dose di tecnologia nel sistema della mobilità passeggeri e merci per far decollare la smartmobility. Per il Presidente di TTS Italia l’Italia non...

    Approfondisci...
  • ANZIANI ALLA GUIDA

    Il progressivo invecchiamento della popolazione solleva alcune importanti questioni, quali il comportamento alla guida degli anziani, l’incidenza dello stato di salute sulla performance di guida, il rapporto tra età, stato di salute e incidenti stradali. Questo intervento vuole essere una prima analisi di un fenomeno che avrà un incidenza sempre maggiore. Analisi del fenomeno Molte...

    Approfondisci...
  • Codice della strada: ecco le modifiche all’esame del Parlamento

    12 luglio 2019 È stato approvato dalla Commissione Trasporti della Camera, in prima lettura, il disegno di legge di modifica del Codice della Strada. Tante le novità che, con il sostegno e l’approvazione del Governo, sono state inserite nel testo base, con l’obiettivo di migliorare il trasporto di persone e aumentare la sicurezza, soprattutto dei soggetti vulnerabili. In particolare,...

    Approfondisci...
  • Micromobilità elettrica, decreto firmato. Ecco tutte le novità

    Al via la sperimentazione nelle città italiane della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato il decreto ministeriale che attua la norma della legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle aree e...

    Approfondisci...
  • Start-up: una spinta verso l’innovazione nei settori dei trasporti e della mobilità

    Mosse da nuove idee e dall’entusiasmo imprenditoriale, le start-up stanno cambiando il volto della mobilità e dei trasporti. La loro forza innovativa sta di fatto rivoluzionando il settore in ogni suo aspetto, dagli spostamenti nelle aree urbane alle consegne a domicilio. Nella speranza di canalizzare al meglio questa energia dirompente, al prossimo Congresso ITS europeo di Eindhoven, è...

    Approfondisci...
  • EXPOMOVE l'evoluzione della mobilità

    Quattro giorni dedicati ad esposizione, convegni, incontri e workshop con, in mostra, modelli di veicoli a emissioni zero e sempre più sostenibili, tecnologie innovative, accessori e progetti. I maggiori esperti del settore condivideranno scenari, studi, tecnologie e le soluzioni più avanzate per la conversione del trasporto in chiave green.

    Approfondisci...
  • Trasporti nel mercato interno UE: progressi sul fronte della mobilità a basse emissioni e della sicurezza stradale

    La Commissione europea ha pubblicato oggi il 19 marzo, l'edizione 2019 del " Quadro di valutazione dei trasporti dell'UE ", nel quale sono messi a confronto i risultati degli Stati membri in 30 categorie relative a tutti gli aspetti dei trasporti. L'obiettivo del quadro di valutazione è aiutare gli Stati membri a individuare i settori che richiedono investimenti e interventi prioritari. ...

    Approfondisci...
  • Nuove norme per una mobilità pulita, interconnessa e automatizzata nell’UE

    Il 13 marzo la Commissione europea ha adottato nuove norme per aumentare la diffusione sulle strade dell’UE dei sistemi di trasporto intelligenti cooperativi (C-ITS). Questa nuova tecnologia consentirà ai veicoli di comunicare tra loro, con le infrastrutture stradali e con gli altri utenti e di scambiarsi informazioni, ad esempio, su situazioni pericolose, lavori stradali e temporizzazione...

    Approfondisci...
  • STMicroelectronics tra i partner di un progetto integrato per la microelettronica - Tecnologia per migliorare la sicurezza dei veicoli

    La Commissione europea ha ritenuto che un progetto integrato notificato congiuntamente da Francia, Germania, Italia e Regno Unito a favore della ricerca e dell’innovazione nel settore della microelettronica, una “tecnologia abilitante fondamentale”, sia conforme alle norme in materia di aiuti di Stato dell’UE e contribuisca a un comune interesse europeo. STMicroelectronics, socio...

    Approfondisci...
  • Gli aspetti psicologici alla base degli incidenti automobilistici

    In un comunicato stampa ISTAT, del dicembre 2018, è riportata la stima preliminare relativa agli incidenti stradali nel periodo gennaio-giugno 2018. Nel primo semestre 2018, secondo le stime preliminari il numero di incidenti stradali con lesioni a persone diminuisce del 3% sullo stesso periodo dell’anno precedente. Il numero delle vittime della strada torna a diminuire di circa l’8% e...

    Approfondisci...
  • Una app per pedoni distratti

    Un’app per evitare ai pedoni distratti dal telefonino di essere investiti mentre attraversano la strada. A breve, verrà sperimentata nel capoluogo piemontese come primo progetto innovativo selezionato da Torino city lab, il gruppo di lavoro di tecnici e docenti universitari voluto dal Comune per valutare le proposte di imprese e startup che scelgono, appunto, Torino come città laboratorio...

    Approfondisci...
  • Sostegno alla mobilità green

    Bonus fino a 6mila euro per l’acquisto di auto elettriche e ibride. È la novità introdotta dalla legge di bilancio 2019 che ha fatto molto discutere. Gli incentivi, introdotti in via sperimentale, varranno per gli anni 2019, 2020 e 2021, con un contributo tra i 1.500 e i 6.000 euro per chi acquisti, anche in locazione finanziaria e immatricoli in Italia un autoveicolo nuovo (di categoria...

    Approfondisci...
  • Tempi di reazione e consapevolezza situazionale

    Spesso si pensa che i tempi di reazione siano fondamentali per una guida sicura, questo è vero solo in parte: occorre anche una pronta consapevolezza situazionale. I tempi di reazione sono fondamentali in molte discipline. Gli atleti, quando si pongono ai blocchi di partenza per la gara dei 100 metri sanno che il loro tempo di reazione allo sparo sarà molto importante per l’esito della...

    Approfondisci...
  • Attenzione alla guida!

    Quando guidiamo un veicolo attiviamo una serie di azioni, alcune delle quali automatiche e altre no. Se alla prima esperienza di guida potevamo aver l'impressione di essere alle prese con i comandi di un'astronave con il tempo gli stessi gesti sono diventati familiari e automatici. Ma quando si è all'interno di un veicolo non ci si limita solo a guidarlo utilizzando gli automatismi...

    Approfondisci...
  • In un batter d'occhio

    In un batter d’occhio è un’espressione usata per indicare una cosa che accade molto rapidamente. In molte attività quotidiane, dalle mansioni lavorative alla guida di un veicolo incontriamo eventi così improvvisi. Ma, fuor di metafora, quando stiamo guidando, cosa accade in un batter d’occhi, ovvero quando battiamo veramente le ciglia? Una ricerca Da una ricerca di O’Regan e altri...

    Approfondisci...
  • Se guidare è una routine

    Gli incidenti stradali non tendono a diminuire nonostante le campagne informative che sempre più spesso vengono promosse. Uno dei motivi relativi alla difficoltà di modificare questo trend dipende dal fatto che le abilità alla guida, dopo il difficile apprendimento iniziale, diventano una routine alla quale ci si affida in tutte le circostanze: si ripetono degli schemi di valutazione e...

    Approfondisci...
  • INCIDENTI STRADALI

    Gli incidenti stradali sono influenzati da una serie di fattori tecnici, organizzativi e umani sempre interconnessi tra di loro. Qui prendiamo in esame quelli riferibili al fattore umano: molti incidenti, infatti, sono determinati da errori compiuti da persone alla guida di un mezzo di trasporto o dal comportamento dei semplici pedoni. L’errore è un elemento tipico del comportamento...

    Approfondisci...