• Il Coronavirus sopravvive anche in macchina: le regole per gli automobilisti

    L'Osservatorio per l'educazione alla sicurezza stradale della Regione Emilia-Romagna mette in guardia gli automobilisti: il Coronavirus sopravvive a lungo sulle superfici e quindi anche all’interno delle vetture. Lo stesso Osservatorio mette quindi a disposizione dei conducenti una serie di indicazioni su come "Guidare ai tempi del Coronavirus". Si raccomanda di lavarsi le mani di...

    Approfondisci...
  • EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-2019 - MISURE URGENTI

    MISURE DI SICUREZZA REGIONE LOMBARDIA A Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Florano, Somaglia e Terranova Dei Passerini. REGIONE VENETO A Vò Divieto di allontamento e di accesso dai/nei Comuni indicati. Presidi delle Forze dell’Ordine, causa rafforzamento misure di sorveglianza sanitaria: prevenzione e...

    Approfondisci...
  • Pedoni e ciclisti: la strada è ancora troppo pericolosa per loro

    Lo European Transport Safety Council (ETSC) ha di recente pubblicato un report sulla sicurezza di pedoni e ciclisti in Europa. Lo studio rivela che tra il 2010 e il 2018, almeno 51.300 pedoni e 19.450 ciclisti sono stati uccisi sulle strade dell’UE, e chiede quindi urgentemente che vengano intraprese ulteriori azioni a favore della sicurezza di tali soggetti. Mentre i decessi per...

    Approfondisci...
  • Piano neve 2019-2020 di Viabilità Italia

    Come ogni anno, il documento contiene utili elementi per prevenire e fronteggiare le criticità per la circolazione dovute alle condizioni meteorologiche avverse, individuando le misure che gli organi di polizia stradale e gli Enti concessionari e proprietari delle strade ed autostradale attueranno in caso di neve o ghiaccio. In particolare sono disponibili le aree geografiche maggiormente...

    Approfondisci...
  • Guidare è più complesso di quel che sembra

    Mettersi alla guida sembra un’azione semplice e automatica: la grande abitudine a questo comportamento ce lo fa pensare. In realtà le cose non stanno proprio così, tanto che possiamo affermare che per guidare occorre mettere in atto una serie di processi decisionali complessi, per ognuno dei quali è necessaria sia l'integrità sia la collaborazione di più funzioni cognitive. John Michon...

    Approfondisci...
  • LA RAPPRESENTAZIONE MENTALE DELL’INCIDENTE STRADALE NEL BAMBINO E PERCEZIONE DEI PERICOLI STRADALI

    Il bambino non è in grado di comportarsi correttamente di fronte al traffico, fonte per lui di panico. Nei bambini infatti, la percezione degli incidenti e dei pericoli stradali è diversa da quella dell’adulto. L’impulsività, il bisogno di muoversi, l’istinto di imitazione sono soltanto alcuni tra i problemi di fondo del comportamento dei bambini sulla strada. Anche se i bambini fanno...

    Approfondisci...
  • PENUMATICI 5G CONNESSI PER LA SICUREZZA

    5G significa “5th Generation“, cioè quinta generazione. Gli standard oggi attualmente in uso sono 2G, 3G e 4G. Le reti di quinta generazione, arriveranno ufficialmente a partire dal 2020 e permetteranno di collegare milioni di dispositivi in tutto il mondo ad alta velocità permettendo la realizzazione di progetti avanzati come le auto connesse, l’Internet of Things, le Smart City e le...

    Approfondisci...
  • UNA SETTIMANA A SINGAPORE: IL 26° CONGRESSO ITS MONDIALE

    Più di 10.000 partecipanti, oltre 300 espositori, 20 tra tour tecnici e dimostrazioni. Sono questi i numeri del 26° ITS World Congress 2019 che si è tenuto dal 21 al 25 ottobre a Singapore. L’evento internazionale più importante nel campo dei sistemi intelligenti di trasporto, promosso da ERTICO-ITS Europe, ITS America e ITS Asia Pacific, e questa volta ospitato da ITS Singapore e Land...

    Approfondisci...
  • EUROPEAN MOBILITY WEEK | UNA SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ DA RECORD: LE CITTÀ SCOPRONO IL GREEN

    Quella da poco passata, dal 16 al 22 settembre, è stata la 18° Settimana Europea della Mobilità. Oltre a poter vantare 3.111 città, 2.363 organizzazioni coinvolte e il più alto tasso di partecipazione finora registrato (superando anche il record dello scorso anno), questo appuntamento annuale che l’Europa mantiene con le buone pratiche per una mobilità sostenibile è arrivato anche in un...

    Approfondisci...
  • IL FASCINO DEGLI INCIDENTI

    Quando in autostrada c’è un incidente che provoca lunghe code, spesso anche nella carreggiata opposta succede la stessa cosa (fenomeno chiamato rubberneck effect ) a causa di guidatori che rallentano o si fermano per guardare. Questo determina una turbativa nel traffico e la possibilità che, a causa della distrazione provocata dalla curiosità, si innestino altri incidenti. Le persone si...

    Approfondisci...
  • “Creare una Smart City” La formazione online su ITS e C-ITS

    Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ospita il 25 settembre a Roma l’evento finale del progetto CAPITAL, finanziato dalla Commissione europea, nell’ambito del programma di ricerca Horizon 2020. Sarà il momento conclusivo di un progetto finalizzato alla creazione di una piattaforma online gratuita per la formazione sui sistemi intelligenti di trasporto (ITS e C-ITS). In tale...

    Approfondisci...
  • Mobilità urbana, Maas, logistica e smart road per far crescere l’Italia

    Le priorità per la smartmobility Gli esiti del convegno “Smart Mobility: un’opportunità per la crescita” organizzato da TTS Italia a Roma l’11 luglio scorso hanno visto tutti i partecipanti d’accordo sulla necessità di immettere una massiccia dose di tecnologia nel sistema della mobilità passeggeri e merci per far decollare la smartmobility. Per il Presidente di TTS Italia l’Italia non...

    Approfondisci...
  • ANZIANI ALLA GUIDA

    Il progressivo invecchiamento della popolazione solleva alcune importanti questioni, quali il comportamento alla guida degli anziani, l’incidenza dello stato di salute sulla performance di guida, il rapporto tra età, stato di salute e incidenti stradali. Questo intervento vuole essere una prima analisi di un fenomeno che avrà un incidenza sempre maggiore. Analisi del fenomeno Molte...

    Approfondisci...
  • Codice della strada: ecco le modifiche all’esame del Parlamento

    12 luglio 2019 È stato approvato dalla Commissione Trasporti della Camera, in prima lettura, il disegno di legge di modifica del Codice della Strada. Tante le novità che, con il sostegno e l’approvazione del Governo, sono state inserite nel testo base, con l’obiettivo di migliorare il trasporto di persone e aumentare la sicurezza, soprattutto dei soggetti vulnerabili. In particolare,...

    Approfondisci...
  • Micromobilità elettrica, decreto firmato. Ecco tutte le novità

    Al via la sperimentazione nelle città italiane della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato il decreto ministeriale che attua la norma della legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle aree e...

    Approfondisci...
  • Start-up: una spinta verso l’innovazione nei settori dei trasporti e della mobilità

    Mosse da nuove idee e dall’entusiasmo imprenditoriale, le start-up stanno cambiando il volto della mobilità e dei trasporti. La loro forza innovativa sta di fatto rivoluzionando il settore in ogni suo aspetto, dagli spostamenti nelle aree urbane alle consegne a domicilio. Nella speranza di canalizzare al meglio questa energia dirompente, al prossimo Congresso ITS europeo di Eindhoven, è...

    Approfondisci...
  • EXPOMOVE l'evoluzione della mobilità

    Quattro giorni dedicati ad esposizione, convegni, incontri e workshop con, in mostra, modelli di veicoli a emissioni zero e sempre più sostenibili, tecnologie innovative, accessori e progetti. I maggiori esperti del settore condivideranno scenari, studi, tecnologie e le soluzioni più avanzate per la conversione del trasporto in chiave green.

    Approfondisci...
  • Trasporti nel mercato interno UE: progressi sul fronte della mobilità a basse emissioni e della sicurezza stradale

    La Commissione europea ha pubblicato oggi il 19 marzo, l'edizione 2019 del " Quadro di valutazione dei trasporti dell'UE ", nel quale sono messi a confronto i risultati degli Stati membri in 30 categorie relative a tutti gli aspetti dei trasporti. L'obiettivo del quadro di valutazione è aiutare gli Stati membri a individuare i settori che richiedono investimenti e interventi prioritari. ...

    Approfondisci...
  • Nuove norme per una mobilità pulita, interconnessa e automatizzata nell’UE

    Il 13 marzo la Commissione europea ha adottato nuove norme per aumentare la diffusione sulle strade dell’UE dei sistemi di trasporto intelligenti cooperativi (C-ITS). Questa nuova tecnologia consentirà ai veicoli di comunicare tra loro, con le infrastrutture stradali e con gli altri utenti e di scambiarsi informazioni, ad esempio, su situazioni pericolose, lavori stradali e temporizzazione...

    Approfondisci...
  • STMicroelectronics tra i partner di un progetto integrato per la microelettronica - Tecnologia per migliorare la sicurezza dei veicoli

    La Commissione europea ha ritenuto che un progetto integrato notificato congiuntamente da Francia, Germania, Italia e Regno Unito a favore della ricerca e dell’innovazione nel settore della microelettronica, una “tecnologia abilitante fondamentale”, sia conforme alle norme in materia di aiuti di Stato dell’UE e contribuisca a un comune interesse europeo. STMicroelectronics, socio...

    Approfondisci...